Chi Siamo

Il Coordinamento ANC SECOV LAZIO è una struttura operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile del Lazio.

E’ un organismo capace di mobilitare e coordinare tutte le risorse utili ad assicurare assistenza alla popolazione in caso di grave emergenza sul territorio regionale, ma anche sull’intero territorio nazionale su richiesta del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile.

Il Coordinamento svolge le seguenti attività:

  • Sviluppa l’indirizzo, la promozione e il coordinamento dell’intero Servizio Regionale della Protezione Civile;
  • Coordina l’intervento del Servizio al verificarsi di emergenze di rilievo regionale e nazionale;
  • Elabora e coordina, in stretto raccordo con le Strutture Operative e con i Coordinamento del Volontariato, i Piani regionali per scenari di rischio e ne testa l’efficacia attraverso esercitazioni;
  • Promuove le attività volte alla previsione e prevenzione dei rischi;
  • Definisce ed elabora gli indirizzi generali per le attività di formazione in materia di protezione civile;
  • Coordina inoltre la partecipazione del Servizio Regionale alle eventuali richieste di protezione civile del Dipartimento Nazionale su richiesta dell’Unione Europea in occasione di emergenze all’estero;
  • Iniziative di sensibilizzazione, formazione e informazione mediante convegni, congressi,
  • seminari sugli ambiti di intervento del Coordinamento.;
  • Formazione e qualificazione dei Volontari;

I nostri obiettivi sono:

  • Divulgare i principi della Protezione Civile in ogni singolo cittadino, in ogni singola comunità e in ogni struttura complessa lavorativa.
  • Sollecitare e aiutare gli organi di governo, sia regionali sia locali, ad attuare quanto previsto da Leggi e regolamenti vigenti in materia di Protezione Civile.
  • Assistere le popolazioni colpite da eventi naturali e/o antropici per un ritorno il più presto possibile a una vita quotidiana.
  • Promuovere attività scientifiche di studio e di ricerca finalizzate alla prevenzione e mitigazione dei rischi naturali e antropici.
  • Promuovere iniziative comuni con altri soggetti, pubblici o privati che si occupino della tutela dei medesimi interessi.
  • Rispondere immediatamente a ogni sollecitazione emergenziale o di preannuncio di evento tramite la Sala Operativa Regionale.